Ragù di bue muschiato

Ingredienti

cipolla: un po’ di bulbi
sedano: qualche costa
carote: alcune radici
olio: q.b.
trapassata di pomodoro: qualche litro
carne macinata di bue muschiato: 15 chili
(si restringe molto in cottura!)
paprika azzurra del Madagascar: 1 ninin
sale e poper: q.b.

Preparazione:

Ma devo spiegarve mi come se fa un ragù? Bah! Allora…
Per prima cosa fare un soffritto di cipolla, sedano e carote opportunamente tritati con coltello affilato, molto affilato. Utilizzare una pentola mooooolto capiente, vista la quantità di carne da cucinare.

Prima di bruciare il soffritto, aggiungete TUTTA la carne di bue muschiato già tritata dal vostro macellaio di fiducia che, forse, ve gavrà fatto uno sconto per tutto ‘sto popò de roba.
Mescolate violentemente e aggiungete la trapassata di pomodoro, salate e pepate a piacere e aggiungete un ninin de paprika azzurra del Madagascar. Fate cuocere a fuoco lento per 72 ore. A questo punto avrete un ottimo ragù che, servito assiemea tagliatelle fatte in casa al dente, darà il risultato riportato nell’immagine.

Se il vostro risultato non corrisponde alla foto, avete sicuramente sbagliato qualcosa!

Non riuscite a trovare gli ingredienti principali? C***I VOSTRI!!!!!

Ma io sono buona e magnanima, quindi vi aiuterò!
BUE MUSCHIATO:
Può essere trovato in una stalla umida. Il bue in questione deve essere rimasto rivolto verso nord per almeno tre mesi.

PAPRIKA AZZURRA DEL MADAGASCAR:
Molto semplice da reperire. Basta recarsi a Capo Bobaomby, in Madagascar, e trovate un corallo azzurro. Fatelo essiccare e grattuggiatelo per ottenere la comune polvere speziata.

Buon appetito
By Stridelfy

 

 

2 pensieri su “Ragù di bue muschiato

  1. ma se invecie del bue muschiato uso i criceti volanti va ben lo stes????? e dopo mi metesi anche un poc de aio cuban,quel viola….. cosa te disi??????????